Home Costa d'argento “CapalbiOff”: al via la rassegna letteraria dedicata all’editoria indipendente

“CapalbiOff”: al via la rassegna letteraria dedicata all’editoria indipendente

L'iniziativa, nata da un'idea di Daniele Petruccioli e Andrea Zandomeneghi, vedrà protagonisti Ezio Sinigaglia, Filippo Cerri e Pier Paolo Di Mino

di Redazione
0 commento 84 views

Indice dei contenuti

Capalbio (Grosseto). Saranno tre appuntamenti dedicati all’editoria indipendente quelli che andranno in scena a Capalbio nei prossimi giorni. La rassegna letteraria “CapalbiOff”, nata da un’idea di Daniele Petruccioli e Andrea Zandomeneghi, che cureranno gli incontri, e promossa da Fondazione Capalbio e dal Comune, si terrà alla galleria Il Frantoio.

Il programma

Si parte venerdì 24 maggio, alle 18.30, con Ezio Sinigaglia con “L’amore al fiume e Grave disordine con delitto e fuga: l’eros, la memoria e l’umorismo (Wojtek e Terra rossa)”.

Sabato 8 giugno invece, sempre alle 18.30, sarà la volta di Filippo Cerri con “Di macchia e di morte, ballata degli ultimi briganti: l’identità maremmana (Effequ)”.

Infine, sabato 15 giugno, alle 18.30, ci sarà Pier Paolo Di Mino con “Lo splendore: la mistica (Laurana)”.

Ezio Sinigaglia

Con lo scrittore saranno tracciati i perimetri possibili del mercato dell’editoria indipendente. L’opera di Sinigaglia è caratterizzata da una raffinatezza stilistica e da un acume formale parossistici, nell’incontro sarà trattata la sua narrativa a partire dalla (bi)sessualità dei personaggi, dalla memoria dell’autore e dall’umorismo del narratore e del narrato.

Per maggiori informazioni è possibile scrivere a fondazionecapalbio@gmail.com.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy