Home Castiglione della Pescaia “Kids-Fest!”: al via le mini olimpiadi nella scuola media

“Kids-Fest!”: al via le mini olimpiadi nella scuola media

Quello di domenica è stato l’ultimo di una serie di incontri realizzati dalla Chiesa apostolica in Italia

di Redazione
0 commento 142 views

Castiglione della Pescaia (Grosseto). Pronti, partenza, via!! Domenica 19 maggio, in un clima di gioia, armonia, spensieratezza e sano divertimento sono iniziate le mini olimpiadi all’auditorium della scuola secondaria di primo grado di Castiglione della Pescaia.

Quello di domenica è stato l’ultimo di una serie di incontri realizzati dalla Chiesa apostolica in Italia, in accordo con il Comune di Castiglione della Pescaia.

Quest’anno tra la Chiesa apostolica e l’amministrazione comunale è iniziato un buon e produttivo rapporto di collaborazione, che ha come scopo quello di promuovere nel territorio attività utili alla crescita, all’aggregazione e al benessere della collettività.

Nei mesi scorsi, sempre nell’auditorium di viale Kenndy, sono stati realizzati incontri improntati alla formazione e al dibattito su tematiche ricorrenti all’interno della società, come l’ansia, le dipendenze, la genitorialità e il rapporto di coppia.

“Questo lavoro di prevenzione e sostegno, condotto da figure professionali, docenti universitari ed esperti, ha dato un considerevole contributo al territorio – si legge in una nota della Chiesa apostolica -.  I dati post-pandemia che emergono dalla ricerca scientifica e sociologica ci evidenziano sempre più una crescente e maggiore fragilità nelle relazioni all’interno della nostra società. Con le varie attività e incontri siamo convinti che tramite i valori del Vangelo, quali amore, pace, gioia, altruismo, speranza, si possa invertire questo trend e portare benessere alla collettività. Come detto in precedenza, vogliamo rivolgerci alle persone in maniera concreta, coinvolgendo tutte le fasce d’età. Per questo motivo domenica abbiamo inaugurato il primo pomeriggio dedicato interamente ai bambini. In questa prima edizione delle mini-olimpiadi abbiamo diffuso l’importanza dello sport e incrementato la conoscenza, il rispetto delle regole per diventare sportivi non violenti. Tra attività ludiche sportive, palloncini, risate e sfide coinvolgenti anche per i genitori, abbiamo trascorso delle ore all’insegna dell’amicizia e del divertimento”.

“Sicuramente, progetteremo altre giornate simili con varie tipologie di laboratori e attività, affinché le famiglie del territorio possano avere a disposizione un luogo e persone formate per offrire non solo un tempo piacevole di svago, ma anche di crescita personale e familiare – termina il comunicato -. All’interno del nostro team di lavoro vi sono insegnanti, pedagogisti, psicologi ed educatori, che desiderano incentivare il benessere delle persone nel luogo in cui vivono, mettendo a completa disposizione tempo, risorse e professionalità. Ringraziamo nuovamente l’amministrazione comunale per la possibilità accordata”. 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy