FollonicaScuola

I bambini donano un ulivo alla scuola primaria: è stato piantato in cortile

Questa mattina gli alunni delle classi V A e V B della scuola primaria di via Cimarosa, a Follonica, hanno donato alla scuola un ulivo che è stato messo a dimora in cortile, alla presenza del sindaco Andrea Benini e dell’assessore alle politiche educative e giovanili Barbara Catalani.

«Regalare un albero è un gesto molto bello – ha spiegato ai bambini e alle bambine il sindaco Benini –. La scuola da sempre porta con sé la presenza di tutti gli alunni e le alunne che l’hanno frequentata e adesso con questo albero il segno di queste due classi sarà ancora più presente. Piantare un albero è simbolo di vita. A Gerusalemme nel parco Yad Vashem vengono piantati alberi in omaggio ai “Giusti”, ovvero le persone che hanno salvato anche soltanto un ebreo durante la Shoah. Nella nostra città c’è poi un piccolo parco dove i nonni piantano un albero per ogni nuovo nato. Piantare un albero è anche simbolo di cura, perché la pianta ha bisogno di essere accudita per crescere sana e forte. Infine, piantare un albero è simbolo di pazienza, perché una pianta cresce lente negli anni e non si può affrettare questo processo. Per tutti questi motivi il regalo fatto oggi alla scuola di via Cimarosa non poteva essere più bello».

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button