Home Follonica Verso le amministrative, la Lega presenta i candidati: “Cambieremo Follonica”

Verso le amministrative, la Lega presenta i candidati: “Cambieremo Follonica”

di Redazione
0 commento 77 views

Follonica (Grosseto). Grande partecipazione questa mattina a Follonica, dove si è svolta la presentazione dei candidati della lista Lega Salvini Premier.

Oltre ai candidati al Consiglio comunale, sono intervenuti anche l’onorevole Tiziana Nisini, già Sottosegretario alle politiche del lavoro, il consigliere regionale Giovanni Galli e il consigliere regionale Massimiliano Baldini, commissario provinciale di Grosseto, alla presenza del candidato sindaco Matteo Buoncristiani e del segretario comunale della Lega Follonica, Roberto Azzi.

“Pieno sostegno sia a al candidato sindaco Buoncristiani e al suo programma, che è stato brevemente illustrato, ribadendo quelli che saranno i temi storicamente a cuore alla Lega, di cui i nostri consiglieri eletti si occuperanno con impegno: quindi, essenzialmente sicurezza, turismo e di sanità. Un ottimo candidato sindaco a cui come Lega affianchiamo una grande squadra, molto motivata – commenta il segretario Roberto Azzi -. Da qui oggi parte l’invito ai cittadini ad aiutarci a cambiare Follonica, dopo 80 di governo della sinistra che ha devastato la nostra bellissima cittadina, soprattutto in questi ultimi anni.”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy