AttualitàFollonica

Emergenza Covid, tornano le lezioni in presenza: “Contagi in calo”

L’ordinanza sindacale che ha sospeso l’attività in presenza per le classi seconde e terze delle scuole medie e per le scuole superiori di Follonica non sarà prorogata: da lunedì, quindi, le lezioni in questi istituti torneranno ad essere in presenza per tutti gli studenti e le studentesse.

La decisione è stata presa dal sindaco di Follonica, Andrea Benini, dopo il confronto diretto con le dirigenti scolastiche, Marrata, Ciaffone e Brunello, e il responsabile del dipartimento di igiene della Asl Toscana Sud Est, il dottor Spagnesi.

Come ogni settimana – dichiara il sindaco ho promosso un momento di confronto con la Asl e con le dirigenti scolastiche per poter assumere in modo collegiale le decisioni riguardanti le scuole di Follonica. Nelle scorse settimane ho sospeso le attività in presenza in alcune scuole sia perché i numeri del contagio nella nostra città stavano crescendo velocemente, sia per permettere un migliore organizzazione interna delle scuole stesse, anche alla luce delle quarantene che coinvolgevano alcune classi.

Scegliere di attivare la didattica a distanza non è mai una decisione che si assume con superficialità o faciloneria, perché siamo tutti consapevoli dello sforzo organizzativo sostenuto dalle istituzioni scolastiche per attivare i protocolli Covid, la cui applicazione fa delle classi luoghi estremamente controllati. Siamo anche consapevoli delle ricadute che la sospensione delle attività in presenza può avere sull’organizzazione delle famiglie e sui processi educativi e formativi e per questo non ho mai assunto nessun provvedimento indiscriminato, ma ho sempre valutato le situazioni contingenti nelle realtà scolastiche di Follonica.

Ad oggi Follonica ha un indice di contagiosità inferiore ai 250 contagi settimanali ogni 100.000 abitanti, nell’ultima settimana ci sono stati il 31% in meno di nuovi contagi rispetto alla settimana precedente. Un dato che non deve farci rilassare o che può tranquillizzarci al punto di pensare che la terza ondata si sia esaurita qui, ma che può permetterci, anche alla luce del termine delle quarantene legate ad alcune classi di far ripartire da lunedì le lezioni in presenza per tutte le scuole, comprese le seconde e terze medie, e le superiori”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button