Colline del FioraCultura & Spettacoli

Manciano incontra Giovanni Impastato: tre giorni di incontri per parlare di legalità e lotta alla mafia

A quarant’anni dall’assassinio di Peppino Impastato, Manciano incontra il fratello Giovanni Impastato, che da quella tragica notte in cui pese la vita suo fratello non ha mai smesso di portare avanti la sua battaglia per la legalità, la cultura, la partecipazione, contro tutte le mafie. Tre giorni di appuntamenti dedicati a tematiche importanti con la popolazione e gli studenti.

Giovedì 15 novembre inaugurazione dell’iniziativa alle 19.30 al circolo Arci di Manciano con aperitivo e cena di sostegno all’antimafia con i prodotti di Libera Terra (prenotazioni al 389.8311492) coltivati su terreni confiscati alla criminalità organizzata. Il ricavato della sottoscrizione sarà destinato all’associazione Casa Memoria “Felicia e Peppino Impastato” di Cinisi.

Venerdì 16 novembre alle 10 al Nuovo Cinema Moderno Giovanni Impastato incontra gli studenti delle scuole secondarie di primo grado dell’istituto comprensivo “P. Aldi” di Manciano e alle 21, sempre al cinema, presentazione del libro “Oltre i cento passi” edito da Piemme, 2017. Dopo i saluti dell’amministrazione comunale dialogheranno con l’autore Carlo Legaluppi (scrittore), Francesca Lotti (della biblioteca comunale “Antonio Morvidi” di Manciano) e spazio a domande e interventi dei cittadini e delle associazioni.

Sabato 17 novembre alle 10 al Nuovo Cinema Moderno Giovanni Impastato incontra gli studenti del Liceo scientifico e dell’Istituto tecnico industriale di Manciano.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button