Pubblicato il: 9 Aprile 2013 alle 9:52

AttualitàCosta d'argentoGrosseto

L’impresa edile Antonio Lauria dona 4600 chili di vernice agli alluvionati di Albinia€™

Oltre 210 latte, ognuna contenente 22 chili di vernice: così l’impresa di costruzioni e restauro conservativo Antonio Lauria di Grosseto sceglie di dare una mano alle popolazioni colpite dalla tragica alluvione del 12 novembre scorso.

Tutto il materiale partirà  con destinazione il deposito comunale di Orbetello questa mattina.

Si tratta di pitture di vario tipo, sia da interni che da esterni:  “E’ il frutto – dice il titolare dell’impresa Antonio Lauria di una promessa fatta qualche tempo fa all’assessore Giuliano Baghini. Tutti gli amministratori si sono dati da fare per cercare di risolvere nel migliore dei modi questa difficile vicenda. Da parte nostra abbiamo pensato di offrire un contributo, per quello che possiamo. Oggi ci occupiamo soprattutto di costruzioni e restauri, ma agli inizi gran parte del nostro lavoro era centrato sulle tinteggiature. Da qui l’idea: doniamo un carico di vernice“.

 Ad Albinia, così come nelle campagne vicine, c’è™ ancora molto da fare.

Servirà  – prosegue Lauria l’aiuto di tutti. Certo, non sarà  qualche mano di vernice a cancellare lo strazio di quelle interminabili ore. Quel fango che ha fatto vittime, sparso dolore e rabbia. Ma solo continuando a rimboccarsi le maniche e aiutandosi l’uno con l’altro, il territorio potrà  davvero ripartire e tornare a essere un luogo sereno in cui vivere”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su