Home GrossetoCinema Grosseto Scuola di cinema: al via i corsi per aspiranti registi ed attori

Scuola di cinema: al via i corsi per aspiranti registi ed attori

di Redazione
0 commento 23 views

Prenderanno il via a Grosseto, ad ottobre, i nuovi corsi di “Scuola di cinema – Laboratorio per filmakers” per aspiranti attori e registi, organizzati dall’associazione grossetana “Storie di cinema”, in collaborazione con l’istituto Polo Bianciardi, Liceo statale “Rosmini”, con il patrocinio della Provincia di Grosseto.

L’offerta formativa, anche per questa edizione, si articola in due sezioni, una dedicata ai filmakers, la cui docenza è affidata a Francesco Falaschi e Alessio Brizzi, una dedicata agli attori, con la docenza di Paolo Sassanelli, reduce dal successo recente del film Song ‘e Napule grazie al quale ha vinto il prestigioso Nastro d’argento.

C’è tempo fino al 10 ottobre per iscriversi alla Scuola di cinema 2014, basta compilare il modulo di ammissione pubblicato sul sito internet www.storiedicinema.it

Per chi ama il cinema e vuole comprendere meglio come si progetta e realizza una storia per immagini e quali siano i fondamentali della recitazione, frequentare un corso come questo è, specialmente in provincia, un’occasione davvero eccezionale — spiega Francesco Falaschi: per la professionalità e la competenza dei docenti, per l’aspetto laboratoriale che consente ai corsisti di vedere concretamente realizzati i loro progetti in modo professionale e, non ultimo, per la spesa contenuta“.

Questo è il decimo anno di attività per la scuola: molti ex corsisti hanno realizzato autonomamente altri corti con esiti positivi, partecipando a vari festival, altri sono stati selezionati per scuole importanti di recitazione, come la Scuola nazionale di Roma o l’Accademia di arte drammatica. Altri hanno intrapreso con successo la carriera di organizzatori, tecnici, aiuto registi, produttori.

La “Scuola di cinema – Laboratorio per filmakers” offre anche la possibilità, senza spese ulteriori, di partecipare a molti dei lavori di regia di Francesco Falaschi: è successo negli ultimi anni  per la lavorazione del film “Questo mondo è per t”e, per la lavorazione di spot per Regione Toscana,  Medici senza frontiere, Wwf Italia.

I corti della Scuola di cinema

Ecco, nel dettaglio, i corti realizzati dalla Scuola di cinema dal 2005 al 2013:

“Prove di maturità”; “Dalla finestra aperta” (2005) con Cecilia Dazzi e Claudio Gioè; “In extremis” (2006); “L’attrice” (2006); “Due insoliti ospiti” (2006) con Paolo Sassanelli, Thomas Trabacchi e Babak Karimi; “Bookcrossing” (2007) con la voce over di Francesco Pannofino; “Kamal” (2007) con Jamhil  Hammoudi; “Quattro zampe” (2008); “Giri e raggiri”; “Artisti” (2008); “Adrian viene da sibiu” (2008); “Un delitto quasi perfetto” (2010) con Domenico Diele e Matteo Petrini; “Onde” (2011) con Glenn Blackhall; “Passioni matematiche” (2011); “Alba interiore” (2011); “Cinque minuti” (2012); “Segnali di fumo” (2012); “Ghost writer” (2012); “Provini, cinema al cinema, aggiungi vita agli anni” (2013).

Principali festival e premi

Storie di cinema Grosseto – Digital Stories, Fano Film Festival (premio a “Prove di maturità”), Giffoni Film Festival (premio a “Prove di maturità”), Festival internazionale di Genova, Festival internazionale Ca’ Foscari Venezia, Cinemì Cinemà Arezzo, Cortoacquario Santa Marinella (Premio a “Kamal”), Capalbio Film Festival, Bari International Film festival, Festival Nice New York –  San Francisco,  Paesaggi teatrali, Premio Golden Flower Film Festival 2013.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy