Pubblicato il: 4 Dicembre 2019 alle 10:38

Colline del FioraPolitica

Cascate del Gorello, la maggioranza: “Il parcheggio si farà, la minoranza delude i cittadini”

Il Consiglio comunale di Manciano, in programma ieri, è stato convocato dal sindaco Mirco Morini senza alcuna intimazione da parte del Prefetto

Il Consiglio comunale di Manciano, in programma ieri, è stato convocato dal sindaco Mirco Morini senza alcuna intimazione da parte del Prefetto di Grosseto Cinzia Torraco. La procedura è risultata lineare e legittima secondo il Testo unico degli enti locali.

Il gruppo di minoranza – ha spiegato il segretario comunale di Manciano Mirella Cavuotoha presentato la richiesta di convocazione del Consiglio comunale allegando una proposta che non risultava troppo chiara. Da lì, la maggioranza ha chiesto un’integrazione e dopo i 20 giorni, come prevede il Testo unico, è stato convocato il Consiglio senza la sollecitazione del Prefetto”.

Anche questa volta il gruppo di minoranza si è dimostrato superficiale e senza una visione unica, strategica e consistente”.

Queste le parole della maggioranza in Consiglio comunale, in merito all’ordine del giorno sulla realizzazione del parcheggio a servizio delle cascate del Gorello.

“La minoranza ha toppato clamorosamente chiedendo la convocazione di un Consiglio su un tema che poco appartiene loro, che hanno strumentalizzato per ostacolare un progetto volto alla tutela e alla salvaguardia di un bene comune importantissimo per il territorio come le Cascatelle – continua la maggioranza -. La minoranza, con un intervento vuoto e senza una concreta controproposta, ha deluso anche le aspettative dei cittadini i quali avevano deciso di seguire il Consiglio per ascoltare la loro mozione”.

Il parcheggio esistente a servizio delle cascate del Gorello non è sufficiente“, aveva spiegato il sindaco di Manciano in Consiglio comunale sul progetto di realizzazione del parcheggio a servizio del Gorello.

Il piano per la realizzazione di un nuovo parcheggio – aveva detto il sindaco in Consiglio, equidistante dall’area del Gorello per lo spostamento del turista fino a Saturnia o a Montemerano, non è una scelta scellerata. L’accesso alle Cascatelle non avrà un ticket e ricordo che l’autorizzazione alle acque è di competenza del Genio civile. Il ticket sarà previsto solamente per il parcheggio, con agevolazioni per residenti e per gli ospiti delle strutture. La maggioranza risolverà gran parte dei problemi legati a quella zona solo con la realizzazione del parcheggio”.

Le parole del sindaco – afferma ancora la maggioranzasono state puntuali, precise e ineccepibili. Siamo convinti che il nostro progetto va a risolvere una moltitudine di problemi che mai nessuna amministrazione è riuscito a risolvere”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su