FollonicaNotizie dagli Enti

PalaGolfo, al via i lavori: ecco gli interventi previsti

Il progetto complessivo comporta una spesa di 500mila euro e prevede interventi mirati a risolvere le criticità dell'impianto

Partiranno in questi giorni i lavori per la riqualificazione e il potenziamento del PalaGolfo “Raul Micheli” per circa 500mila euro di investimento. Il Comune di Follonica può svolgere questo intervento grazie al finanziamento di oltre 300mila euro arrivati grazie al Programma operativo regionale (Por) del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) 2014-2020 della Regione Toscana. Il progetto era stato elaborato durante il primo quinquennio dell’amministrazione guidata dal sindaco Andrea Benini di concerto con le società sportive che utilizzano l’area.

Il progetto complessivo comporta una spesa di 500mila euro e prevede interventi mirati a risolvere le criticità dell’impianto, realizzato ormai circa 30 anni fa.

Nel dettaglio, gli interventi riguardano il rifacimento della copertura che nel tempo ha evidenziato problemi gravi di infiltrazioni, la realizzazione del nuovo impianto di condizionamento delle due palestre principali, un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica e la posa in opera di lampade a led per l’illuminazione del parterre centrale.

Inoltre, l’amministrazione è a caccia di finanziamenti per la palestra esterna alla struttura, su cui è stato fatto un primo studio di fattibilità.

«Vediamo oggi i frutti di un lavoro iniziato lo scorso anno – spiega il sindaco Andrea Benini –: la nostra volontà è quella di dare alla città un centro sportivo rinnovato, rendendo quella zona di Follonica una vera e propria cittadella dello sport. La nostra città ospita e continuerà ad ospitare manifestazioni sportive importanti, oltre ad essere la sede estiva de ritiro delle Farfalle della Nazionale Italiana di ritmica. Inoltre, lì viene svolta quotidianamente l’attività di base di decine di associazioni sportive. Vogliamo continuare a dare una casa sempre più accogliente per le nostre associazioni, continuando a lavorare per attirare in città manifestazioni sportive di qualità. È quindi fondamentale investire negli impianti sportivi».

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button