Pubblicato il: 13 Giugno 2013 alle 14:38

Attualità

Con l’arrivo dell’estate, Marina si rifà il trucco: partiti i lavori per sistemare alcune strade della frazione

L’assessore ai lavori pubblici del Comune di Grosseto, Giuseppe Monaci, ha compiuto insieme ai suoi tecnici un sopralluogo a Marina di Grosseto per assistere alla partenza di una serie di importanti interventi di riqualificazione stradale.

Nelle scorse settimane, la Giunta comunale aveva infatti autorizzato alcuni lavori a Marina di Grosseto e Principina a mare per un importo complessivo di 100mila euro.

Si tratta di due lotti da 28mila euro ciascuno che riguardano sia via Montecristo e le strade limitrofe che via dei Platani e altre strade vicine.

Obiettivo degli interventi, la messa in sicurezza della sede stradale, resa pericolosa da gobbe, da asperità causate dalle radici dei pini e da alcune buche. Entro giugno il termine dei lavori.

I rimanenti oltre 32mila euro verranno invece spesi a Principina a Mare, con la ditta che inizierà quello che è un primo stralcio di opere, a partire dalla prossima settimana in via Grossetana. La conclusione degli interventi  è attesa entro i primi di luglio.

Si tratta – ha commentato l’assessore ai lavori pubblici, Giuseppe Monacidi interventi attesi e che riqualificheranno numerose strade delle frazioni del nostro litorale e, nonostante le difficoltà finanziarie e burocratiche che trasformano ogni risultato in una conquista, siamo oggi particolarmente soddisfatti di poter dare una serie di risposte ai cittadini; risposte che non potevano più attendere e che noi abbiamo voluto fortemente garantire”.

Partiti anche gli interventi per quasi 50mila euro relativi al primo stralcio di riqualificazione della passeggiata a mare di Marina di Grosseto, nel tratto compreso tra via Grossetana (zona portuale) e via Bellini. I primi lavori riguardano la sostituzione di alcuni parapetti in tufo pericolanti con una ringhiera in acciaio satinato. Per non intralciare la passeggiata con i cantieri, sarà rinviato invece a dopo l’estate il rifacimento di parti della pavimentazione realizzata nel 1998 e l’abbattimento di alcune colonne.

Sin dal marzo scorso, l’Amministrazione è intervenuta anche per rimettere in sicurezza le strade cittadine colpite da un’eccezionale ondata di maltempo. Oltre ai lavori partiti oggi a Marina e quelli imminenti a Principina, i tecnici dei lavori pubblici sono già intervenuti infatti in varie strade della città con una spesa di circa 90mila euro ed entro giugno partiranno interventi di messa in sicurezza per altri 180mila euro circa, che interesseranno strade importanti nella città, come via Fosombroni, via Manetti, via Battisti, via Bengasi, via dei Mille e parte di via Castiglionese, anche con lavori sulla rotatoria all’incrocio con viale Uranio.

In questo modo – ha concluso l’assessore Monaciandremo in poche settimane a risolvere gran parte delle criticità legate alla sicurezza stradale in città”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su