Proseguono i lavori per la nuova illuminazione e sulle strade di Principina

Vanno avanti i lavori nella frazione di Principina per il rifacimento di alcune strade e per il rinnovamento del 40% dell’illuminazione pubblica.
“Cantieri che garantiscono una vera opera di risanamento – ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Monacicon lavori attesi e significativi che vanno incontro alle richieste di tanti residenti e turisti e che seguono altri interventi come quello sul tratto di ciclabile in ingresso alla frazione, la riasfaltatura di tratti delle vie della Tinca, della Triglia e della Medusa e l’abbattimento delle piante di pino malate. Sto trovando ulteriori finanziamenti – ha concluso l’assessore – per intervenire anche nell’area antistante il centro commerciale, al fine di reuperare il marciapiede danneggiato dalle radici dei pini”.
Per i lavori sulle strade sono coinvolte le vie Arselle, Sogliola, Ostrica e altri tratti delle vie Medusa e Triglia, per circa 40mila euro. Obiettivo quello di rimuovere le radici emergenti dei pini, eliminare le asperità e rifare il manto stradale; il tutto dovrebbe essere completato entro la fine di novembre.
Nel secondo caso si tratta di un intervento da oltre 180mila euro che prevede la rimozione di 57 vecchi pali che vengono sostituiti da 117 nuovi punti luce a led (alti da 5 a 8 metri a seconda della tipologia di strada). Ad essere interessante le seguenti vie: Sogliola, Scorfano, Squalo, Spigola, Sarago, Seppia, Polpo, Meduse e Pesce Luna. Anche in questo caso i lavori dovrebbero concludersi entro il mese di novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top