GrossetoPolitica

Megale risponde a Scoccati sulla viabilità dell’abitato di Braccagni

L’assessore Riccardo Megale risponde alla consigliera di opposizione Catuscia Scoccati:

“In merito all’intervento della consigliera di minoranza, la signora Catuscia Scoccati, sulla viabilità dell’abitato di Braccagni, tengo a precisare quanto segue.
La realizzazione del cavalcavia ferroviario è di esclusiva competenza di Ferrovie dello Stato: i nostri uffici, in passato e più volte anche durante la precedente amministrazione, hanno sollecitato la realizzazione dell’opera.

Riguardo alla manutenzione straordinaria della strada delle Gerlette, un intervento di 500 o 600 metri e la presenza dei pini avrebbe un costo di 80mila per una strada che la signora conosce bene, visto che la signora percorre spesso. Voglio qui ricordare che la precedente amministrazione, molto vicina alla signora Scoccati, per il 2016 aveva destinato complessivamente 300mila euro agli interventi sul reticolo viario. Di questi, 100mila per l’extraurbano: in pratica poco più del budget che sarebbe necessario per la sola strada che percorre la signora.
Mi permetto a questo punto di dare alla signora Scoccati il consiglio di elevarsi un poco dalla sua piccola realtà geografica e di considerare anche quelle zone del territorio nelle quali non ha ottenuto preferenze nelle urne dei seggi. Infine, per le promesse pre-elettorali indicate senza copertura finanziaria, prego la signora Scoccati di citofonare pure al numero 160 di via Svizzera, campanello Partito Democratrico”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button