Pubblicato il: 20 Luglio 2019 alle 10:48

Castiglione della PescaiaPolitica

Panoramica, Palmieri: “Illuminazione insufficiente, rischi per gli automobilisti”

“Sarebbe opportuno, visto che la Ztl sarà costante negli anni, progettare un’ulteriore linea elettrica"

In questi giorni sono state recapitate al consigliere di minoranza di Forza Italia Massimiliano Palmieri varie segnalazioni circa le difficoltà che hanno riscontrato i conducenti di motocicli e di autovetture a percorrere la strada della panoramica di Castiglione della Pescaia.

“Oggi, la complessità a percorrere quella determinata strada è la problematica dovuta al fatto che i conducenti di automobili vedono i motocicli solamente al momento del passaggio, in ambo le corsie di marcia – spiega Palmieri -. La causa di questo è rappresentata dalla scarsa visibilità, data l’assenza di luce, procurando paure a entrambi i conducenti: questo accade dalla porzione in direzione nord; inoltre la striscia divisoria è in parte consumata o sormontata da nuovo asfalto”.

Queste angosce sono aumentate da quando i conducenti sono obbligati a passare da quella determinata strada, con l’ampliamento della Ztl nel centro – continua Palmieri -. Non voglio fare considerazioni in merito alla zona a traffico limitato, sono scelte di una determinata forza politica, ma, date le molte segnalazioni, vogliamo portare all’attenzione dell’attuale amministrazione tale problema, per cercare di risolverlo”.

Sarebbe opportuno, visto che la Ztl sarà costante negli anni, progettare un’ulteriore linea elettrica e di potenziare quella attuale, al fine di rendere il percorso pienamente sicuro – termina Palmieri -. Mi auguro che tali modifiche siano realizzate entro la prossima stagione. In ultimo una considerazione: non scriviamo per il gusto di prendere qualche like , ma per far avere più voce a chi vuole vedere un problema risolto“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su