“Grosseto scrive”: stabilita la commissione che giudicherà le opere del concorso letterario

E’ il 15 maggio il termine ultimo per partecipare al concorso letterario “Grosseto scrive”, promosso dalla Fondazione Grosseto Cultura.

Il concorso ha l’obiettivo di incentivare la diffusione della scrittura e di valorizzare la creatività letteraria degli autori della provincia di Grosseto. Questa prima edizione è un’occasione anche per censire quanto pubblicato nel nostro territorio entro il 2012.

Un momento culturale importante – dichiara Loriano Valentini, presidente della Fondazione Grosseto cultura – perché siamo convinti che siano tanti gli autori che hanno pubblicato romanzi, racconti, poesie, ma anche ricerche e saggi inerenti la storia del territorio. Abbiamo voluto dare vita a un concorso serio e rigoroso per far sapere che la città scrive, che i lavori sono di qualità e che anche la Maremma deve essere considerata una terra dalle mille risorse. La Fondazione ha creduto e crede tantissimo in questo evento e nei nostri progetti c’è proprio quello di trasformare ‘Grosseto scrive’ in un appuntamento per promuovere  gli scrittori che qui sono nati e sono residenti.

Ecco i nomi della commissione che giudicherà le opere:

  • Anna Rita Borelli, dirigente scolastico presso il polo liceale “Aldi”;
  • Umberto Brunelli, esperto di storia;
  • Annarosa Del Corona, poetessa;
  • Simone Giusti, saggista, presidente dell’associazione “L’Altra Città” di Grosseto;
  • Roberta Lepri, scrittrice;
  • Eugenia Ocello, presidente dell’”Associazione storico critico letteraria”, sezione di Grosseto;
  • Pietro Pettini, presidente dell’Ordine degli architetti di Grosseto;
  • Luca Verzichelli, docente all’Università degli Studi di Siena, dipartimento di scienze storiche giuridiche, politiche e sociali;
  • Angela Tozzi e Luciano Bigi, studenti del quarto anno del liceo scientifico, appassionati lettori che si erano resi disponibili a prendere parte alla prima selezione con il desiderio di poter proseguire nell’esperienza.

Le domande di partecipazione devono essere inviate alla segreteria del premio presso la Fondazione Grosseto Cultura in via Bulgaria 21.

Il bando è scaricabile sul sito della Fondazione, all’indirizzo www.fondazionegrossetocultura.it, e sul sito del comune di Grosseto, all’indirizzo www.comune.grosseto.it.

Al vincitore di ogni sezione sarà corrisposto un premio in denaro, destinato esclusivamente come contributo alla pubblicazione della sua opera successiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top