CronacaGrossetoIn evidenza

Tenta un furto al distributore e si nasconde sotto le foglie: scoperto dai Carabinieri

Lo hanno trovato sdraiato per terra dietro un cespuglio, dopo che si era ricoperto di foglie per nascondersi alla vista dei Carabinieri che lo stavano cercando.

Il protagonista della vicenda, accaduta ieri notte, è un pregiudicato di 51 anni originario di Caserta e residente da poco a Grosseto.

L’uomo stava per mettere a segno un colpo in un’area di servizio in via Rosellana, nei pressi di Roselle.

Una pattuglia dei Carabinieri di Batignano, impegnata in un controllo straordinario del territorio per contrastare e prevenire furti e rapine, ha notato una macchina parcheggiata nei pressi del distributore, al quale è annesso anche un bar..

Dopo essersi avvicinati, i militari hanno scoperto che l’auto era aperta e, quindi, hanno ispezionato la zona, insospettiti da uno strano fruscio.

A quel punto, i Carabinieri si sono diretti verso un cespuglio, dietro al quale era nascosto l’uomo, che indossava dei guanti ed aveva con sé una torcia e un grimaldello.

Il 51enne si è giustificato con le forze dell’ordine dicendo che si trovava lì perché doveva andare in bagno.

L’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button