Colline MetalliferePolitica

Viabilità, Forza Italia: “Necessari interventi alla strada che passa dentro Caldana”

Il tratto della provinciale che passa all’interno di Caldana ha bisogno di interventi per migliorare il manto stradale”.

Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia, e Giacomo Signori, consigliere comunale di opposizione a Gavorrano e esponente del partito azzurro, lanciano un appello per una delle numerose arterie del territorio maremmano.

Si tratta di una strada importante per gli abitanti della frazione – spiegano Marrini e Signori, anche per assicurare i collegamenti con gli altri paesi limitrofi, come Gavorrano, o con la città di Follonica; inoltre, in estate il traffico in questo tratto aumenta in considerazione dei turisti che alloggiano negli agriturismi della zona o che visitano Caldana, un vero e proprio gioiello incastonato tra le colline maremmane”.

“Negli ultimi anni la Provincia, guidata dal presidente Antonfrancesco Vivarelli Colonna, ha svolto un grande lavoro per quanto riguarda la manutenzione stradale, anche grazie al nostro esponente e consigliere con delega alla viabilità Marco Biagioni – continuano Marrini e Signori -. Basti pensare al piano triennale delle opere pubbliche, che prevede investimenti per oltre 7 milioni dal parte dell’Ente fino al 2023. Un impegno davvero encomiabile da parte della Provincia, costretta ad operare in ristrettezze economiche a causa della scelerata riforma Delrio, che ne ha di fatto limitato i poteri di intervento sui suoi territori di competenza. Proprio in questi giorni, sono partiti anche i lavori sulla strada del Cipressino, una delle principali arterie della Maremma, che era sempre stata dimenticata dalle precedenti amministrazioni provinciali di centrosinistra”.

In virtù di queste nostre considerazioni – concludono Marrini e Signori, chiediamo alla Provincia di intervenire nel tratto di strada che passa all’interno di Caldana, dato che anche le frazioni meritano la stessa attenzione di centri abitati più popolosi nel nostro territorio. Siamo sicuri che Vivarelli Colonna e Biagioni accoglieranno il nostro appello e avvieranno con rapidità i lavori, grazie alla concretezza e alla sensibilità alle richieste dei cittadini che caratterizzano il loro agire politico”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button