Costa d'argentoNotizie dagli Enti

Diportismo, Poccia: “Abolizione Isee legittima, il Pd aveva aumentato le tariffe”

Hanno dell’incredibile le dichiarazioni del gruppo Pd – Area riformista che, dopo aver rischiato di far sparire il sito di Santa Liberata anni addietro con tutte le ormai note vicende giudiziarie durante la precedente amministrazione ed aver aumentato le tariffe ai residenti di oltre il 50%, poi ridotte al 20% solo dopo le nostre rimostranze sulla stampa, non ha ancora ben chiara la situazione dei pontili“.

A dichiararlo è Ivan Poccia, consigliere comunale di Orbetello con delega al diportismo.

“Non si comprende secondo quali criteri l’abolizione dell’Isee sarebbe illegittima, quando invece è una grande semplificazione che faciliterà la procedura ai cittadini e darà respiro a un settore che porta con sè un grande indotto. Nessun residente pagherà un euro in più rispetto a prima, ma anzi quasi tutti otterranno uno sconto sulla tariffa, così come gli ultrasettancinquenni, che otterranno ulteriori sconti – spiega Poccia -. Nessuna concorrenza, quindi, per i commerciali, il cui bacino d’utenza non è certo il cittadino residente, ma i non residenti per i quali sono state adeguate in maniera oculata le tariffe“.

“Ancora una volta il gruppo Pd ha dimostrato di non conoscere a fondo le procedure e la natura stessa della concessione demaniale – termina Poccia -, sparando a zero senza averne cognizione“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button