Cultura & SpettacoliGrosseto

Hip hop, house e video dance: workshop di Serena Stefani all’Omad

Inizia il percorso formativo di house dance e hip hop, con incontri a cadenza mensile e approfondimenti settimanali presso l’Officina Movimento Arte Danza.

L’obiettivo è quello di creare un laboratorio coreografico di ricerca e approfondimento nello stile, con particolare attenzione all’espressività gestuale e corporea.

La scuola grossetana inaugura la serie di appuntamenti sabato 7 ottobre, con un workshop di hip hop, house, video dance e un gradito ritorno di alto livello. Toccherà a Serena Stefani, ballerina della “DaCru Dance Company”, dar vita all’iniziativa che si preannuncia molto attesa per i partecipanti.

Dalle 15 alle 16 è prevista la lezione hip hop per i principianti, dalle 16.10 alle 17.10 quella per i corsi avanzati, infine, dalle 17.20 alle 18.20, la lezione di house. S

Serena Stefani ha iniziato il suo percorso artistico nel 1997. Si tratta di un’artista che vanta un’esperienza internazionale basata su molteplici esperienze. Dal 2008 diviene assistente di Omid Ighani per l’house dance, presso l’Urban Dance Academy, la prima accademia di danza urbane in Italia. Nello stesso anno inizia la sua lunga collaborazione con la Cruisin Art’s, insegnando nelle grandi convention internazionali che l’ente di promozione organizza abitualmente. Negli anni 2009-2010 partecipa come coreografa per la Rai nel programma Music Gate.

La formazione, con le produzioni “Kafka sulla spiaggia”, “Kaze Mononoke”, “Sakura Blues”, in cartellone dal 2011 in diversi teatri italiani, tra cui l’Alighieri di Ravenna, il Ponchielli di Cuneo e il Verdi di Pisa, la porta a danzare sui palcoscenici più importanti del territorio nazionale e internazionale, come a Cracovia e a New York. Nel 2012, entra a far parte del team degli insegnanti dello ZooLu Korporation, che promuove percorsi formativi e meeting a cadenza mensile in varie città italiane. Attualmente tiene corsi regolari nel Lazio per hip hop new style, house dance, video dance, affiancando a questo, un’intensa attività di insegnamento in eventi e stage in Liguria, Toscana, Veneto, Sicilia, Puglia, Piemonte e Abruzzo.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il numero telefonico 0564.452863 oppure scrivere all’indirizzo e-mail info@officinamovimento.net.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button