Attualità

Weleda e Legambiente unite per aiutare i bambini di Chernobyl grazie alle confezioni benessere di Natale

A Natale regala la solidarietà: per il quarto anno consecutivo parte del ricavato dalla vendita dei prodotti “Carezze” di Weleda sarà devoluto a Legambiente per il “Progetto Rugiada”, dedicato ai bambini di Chernobyl. Un regalo speciale perché ricorda a tutti l’importanza di un piccolo gesto di generosità che dall’Italia arriverà direttamente in Bielorussia.

Ogni anno Legambiente, grazie al “Progetto Rugiada”, riesce a portare via dalle zone contaminate vicino alla centrale nucleare circa un centinaio di bambini, garantendo loro l’ospitalità nel “Centro Speranza”: una struttura attrezzata per le attività didattiche dove i piccoli possono mangiare cibo non contaminato, fare attività didattiche e ludiche e soprattutto avere un supporto medico e pedagogico per curare le patologie tumorali che purtroppo si riscontrano nella maggior parte di questi bambini. La struttura si trova a Vileijka, in Bielorussia, sulle rive di un lago e in un territorio non contaminato.

Acquistare le confezioni “Natale” di Weleda non è solo un gesto di grande solidarietà, ma anche di cura per il proprio benessere. Melograno per ritrovare la tua naturale bellezza, lavanda per rilassare, olivello spinoso per vivacizzare i sensi, rosa mosqueta per rivitalizzare, limone per riequilibrare e calendula baby per la naturale protezione dei più piccoli: scegli anche a Natale la qualità bio dei prodotti Weleda, nelle sei nuovissime idee regalo. Nella confezione cerca la targhetta con il Cigno verde e scrivi direttamente il tuo nome nello spazio del contributo di solidarietà.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button