Pubblicato il: 27 Febbraio 2017 alle 18:04

Costa d'argentoCronaca

Week end di controlli dei carabinieri nella zona sud della provincia: due uomini nei guai

È stato un weekend di controlli quello appena trascorso nell’ambito dell’attività di contrasto condotta dai carabinieri della Compagnia di Orbetello. Il fine settimana ha visto l’attuazione di numerosi servizi su tutto il territorio lagunare al fine di garantire la sicurezza dei cittadini. Posti di blocco sulle principali arterie stradali e servizi in borghese nei centri cittadini finalizzati al controllo di persone sospette e potenzialmente pericolose.
A cadere nella rete dei carabinieri sono stati due uomini. A Orbetello, i carabinieri della locale stazione, hanno rintracciato e arrestato un 35enne, di origini orbetellane, pregiudicato, poiché, sottoposto a controllo, era risultato colpito da un ordine di esecuzione della detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Grosseto per il reato di detenzione illegale di armi.
Poco più a sud, sulla SS1 Aurelia, all’altezza di Capalbio, i militari della Aliquota Radiomobile della Compagnia di Orbetello, durante un posto di blocco, hanno sottoposto a controllo un giovane di origini viterbesi, 27enne, in transito in direzione nord, il quale, all’esito di perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di 35 grammi di marijuana e hashish. Lo stesso dovrà rispondere alla Autorità Giudiziaria di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su