AttualitàColline MetallifereCosta d'argentoFollonica

Monitoraggio nelle riserve naturali: i Carabinieri Biodiversità cercano 360 volontari

Ecco come candidarsi

Il Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica aderisce al progetto Life Esc360.

Sono aperte le iscrizioni a 360 volontari per il monitoraggio della biodiversità forestale nella Rete Natura 2000.

ESC360 è un progetto europeo cofinanziato dal programma Life e svolto in cooperazione con il Corpo europeo di solidarietà.

Il progetto ha come obiettivo principale il coinvolgimento di 360 volontari di età compresa tra i 18 e i 30 anni in attività mirate alla conservazione della natura, attraverso il monitoraggio di flora, fauna e habitat di interesse comunitario, e alla comunicazione in campo ambientale. Il progetto è coordinato dal Raggruppamento Carabinieri Biodiversità e le attività di volontariato sono svolte all’interno di riserve gestite dai Reparti Carabinieri Biodiversità di Pratovecchio (Riserve Casentinesi), Follonica (Belagaio, Poggio Tre Cancelli e Duna Feniglia), Fogliano (Foresta demaniale del Circeo, Laghi Fogliano, Monaci, Caprolace e Pantani dell’Inferno), Castel di Sangro (Riserve in Abruzzo e Molise), Martina Franca (Murge orientali).

Sono partner di progetto D.R.E.Am. Italia e Crea Centro di ricerca difesa e certificazione.

Nel 2021 i volontari potranno partecipare aderendo a quattro turni nel periodo dal 21 marzo al 29 ottobre, ciascuno dei quali è così organizzato:

  • 5 giorni di formazione in modalità online;
  • 37 giorni di attività sul campo presso uno dei Reparti sopra indicati;
  • 4 turni: primo turno dal 22 marzo al 14 maggio, secondo turno dal 17 maggio al 9 luglio, terzo turno dal 12 luglio al 3 settembre, quarto turno dal 6 settembre al 29 ottobre.

Durante le attività i volontari saranno seguiti dallo staff di progetto costituito da tutor naturalisti esperti e assistenti.

I volontari non avranno oneri di vitto, alloggio e gli spostamenti verso le sedi del progetto saranno rimborsati. A conclusione del progetto la partecipazione verrà certificata attraverso il rilascio di un attestato europeo.

Il Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica ospiterà i volontari presso la struttura della riserva naturale di popolamento animale della Marsiliana, nel comune di Massa Marittima, per effettuare rilievi naturalistici presso le riserve naturali statali gestite, tra cui:

riserva naturale statale Poggio Tre Cancelli Site IT51A0004

L’area protetta, tra le prime riserve naturali integrali istituite in Italia, è situata nella parte nord occidentale della provincia di Grosseto, e si estende per 99 ettari (49 dei quali costituiscono la zona di protezione) nel territorio comunale di Follonica. La riserva è interamente compresa nel perimetro del Parco interprovinciale di Montoni, ed è quindi immersa in all’interno di una area boscata molto più estesa, non presentando soluzioni di continuità con quest’ultima.

Riserva naturale statale Belagaio Site IT51A0003

La riserva naturale statale di popolamento animale di Belagaio si trova interamente compresa all’interno della più vasta riserva naturale provinciale Farma; è quasi interamente boscata e le superfici agrarie, pascoli e seminativi, si trovano intorno al castello mentre le aree boscate sono sul versante del torrente Farma. Il bosco occupa la maggior parte della superficie, con oltre 125 ettari, a fronte di circa 33 ettari tra superfici agrarie, aziendali e resedi.

Riserva naturale statale Duna Feniglia Site IT51A0028

La riserva forestale di protezione Duna Feniglia, occupa una fascia di 474 ettari di territorio pianeggiante tra la laguna di Orbetello a nord e il Mar Tirreno a sud, congiungendo il promontorio dell’Argentario, in prossimità di Porto Ercole, con il colle di Ansedonia. Nel 1971 la Duna Feniglia è stata dichiarata riserva forestale di protezione, proprio per la importante funzione di ostacolo all’erosione esercitata dai venti di mare.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito e sulla pagina Facebook:

o scrivendo una e-mail a info@life360esc.eu o telefonando al numero 0376.295933 (Centro nazionale Carabinieri Biodiversità “Bosco Fontana”) o al numero 0566.40019 (Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica).

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button