Notizie dagli Enti

Cosap, respinta la mozione sulla sospensione: “Minoranza chiede azioni illegittime”

"E' davvero di cattivo gusto approfittare dell'emergenza Coronavirus"

Respinta dal Consiglio provinciale la mozione che invitava a sospendere la richiesta di pagamento Cosap 2018 e 2019 relativa ai passi carrabili agrari e a prevedere nel bilancio pluriennale 2020-2022 l’esenzione del suddetto canone.

E’ davvero di cattivo gusto approfittare dell’emergenza Coronavirus – dichiara il presidente della provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonnaper concretizzare attacchi politici fondati su proposte tecniche irricevibili, inammissibili e illegittime in partenza, poiché non possiamo sospendere canoni relativi agli anni passati. In pratica mi si chiede di fare una cosa contra legem: e non ritengo possibile che dei sindaci o esponenti della politica non siano a conoscenza di questo. Chiedo quindi al centrosinistra, soprattutto nel rispetto dei contribuenti che stanno vivendo un momento difficile, di non dare false speranze, perché è evidente che l’intento è solo ed esclusivamente quello di ottenere visibilità politica”.

Al contempo – conclude il presidenteho manifestato la volontà politica di azzerare, quindi non solo di sospendere, il canone per l’anno in corso e saranno i tecnici a valutare la sostenibilità in bilancio di questa mia richiesta, che, visto che oggi si discute il rendiconto, con tutta probabilità sarà insostenibile proprio per far fronte a questioni di bilancio da ripianare relative alle annualità 2015-2016, quando alla presidenza c’era il centrosinistra con Emilio Bonifazi”

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button