L’antica Roselle in notturna: visite guidate gratuite con Federagit

Scoprire Roselle quando le stelle sono già alte nel cielo. Attraversare le vie di pietra come avrebbe fatto un antico Romano, quando calava la sera. Vedere le case, o il teatro, sotto una prospettiva tutta nuova.

Venerdì 17 agosto, nell’ambito della rassegna organizzata dal Comune “Scopri Grosseto e il suo territorio“, sarà possibile visitare l’area archeologica con il supporto e le spiegazioni, gratuite, delle guide di Federagit, la federazione delle guide turistiche di Confesercenti.

«Il nostro territorio ha tanto da offrire, luoghi spesso sconosciuti – afferma Lucilla Dani, presidente provinciale di Federagit – oppure posti come gli scavi archeologici di Roselle: che tutti conoscono, ma non sempre hanno visitato. Ben vengano dunque iniziative come quelle dell’assessorato al turismo che portano a scoprire e conoscere fino in fondo le bellezze della nostra terra. Quello che offriamo è un percorso suggestivo, all’interno di una città che di notte svela tanto del proprio fascino».

L’area è, infatti, quasi completamente illuminata.

L’appuntamento è alle 20.45 all’entrata degli scavi. La visita è gratuita e i visitatori dovranno pagare solo l’entrata agli scavi. Per informazioni si può contattare l’ufficio informazioni turistiche del Comune di Grosseto al numero 0564.488575 o all’indirizzo e-mail info@grossetoturismo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top