Pubblicato il: 2 Maggio 2019 alle 12:08

Ambiente

Alla scoperta delle tartarughe marine: TartAmare apre le porte del centro

Venerdì 3 maggio per l‘Associazione tartAmare sarà un altro venerdì di apertura del centro ricovero tartarughe marine di via Bramante 83, a Marina di Grosseto, per le due visite guidate: la prima dalle 16.30 alle 17.30 circa e la seconda dalle 18.00 alle 19.00, nello spazio riservato alla mostra dei pannelli che riportano la vita delle affascinanti tartarughe marine arrivate fino alla nostra epoca dal tempo dei dinosauri.

Una immersione in un mondo di scienza ed ecologia che può aiutare tutti coloro che amano il mare ad essere davvero protagonisti nella salvaguardia dell’ecosistema marino con riflessioni sulla lunga vita dei rifiuti in mare e sulle coste.

TartAmare ospita anche i bambini per la didattica del mare, con laboratori su prenotazione al raggiungimento di almeno 6 ragazzi. La visita, insieme ai piccoli al centro di Marina, sarà gettare il seme e tracciare la strada di una vita in crescita di rispetto per la natura e gli animali che la popolano.

E’ il “Fridays for future” dell’associazione tartAmare, che, in convenzione con il Comune di Grosseto, con l’autorizzazione del Ministero dell’Ambiente, collabora con alcune Università, partner dell’Osservatorio toscano per la biodiversità.

Notizie e contatti tramite il sito www.tartamare.org; sulla pagina Facebook tartAmare e al numero 338.4876614.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su