Colline MetallifereNotizie dagli Enti

Il presidente della Provincia Francesco Limatola in visita a Monterotondo Marittimo

Presto i lavori sulla Strada provinciale 156 nel tratto che porta all'impianto di Carboli

Il presidente della Provincia di Grosseto, Francesco Limatola, questa mattina (primo ottobre) si è recato in visita a Monterotondo Marittimo. L’incontro è stata l’occasione per affrontare alcune questioni urgenti che riguardano la rete viaria.

“Oltre ad esprimere apprezzamento per la scelta del presidente Limatola di cancellare la Cosap sui passi carrabili del territorio, con un risparmio per le famiglie di oltre un milione di euro – afferma il sindaco di Monterotondo Marittimo, Giacomo Termine –, abbiamo parlato di viabilità, in particolare delle condizioni in cui versa la Strada provinciale 156, nel tratto che va all’impianto di compostaggio e produzione di biofertilizzante di Carboli”.

“Per sistemare quel tratto, particolarmente dissestato a causa del continuo passaggio di mezzi pesanti – prosegue il sindaco -, si fece un accordo con Acea, disponibile a sostenere l’intervento con un contributo economico di 152mila euro. Tutto però è rimasto fermo all’epoca del presidente Vivarelli Colonna. L’altra questione annosa che è stata affrontata dal presidente della Provincia di Grosseto è la sistemazione del tratto della provinciale in località Vecchienne. Su chi dovesse occuparsi della manutenzione di questo tratto c’è sempre stato un conflitto tra le Province di Grosseto e Pisa, non essendo chiaro a chi spetti la titolarità della strada”.

“La Provincia è la casa dei Comuni – dichiara il presidente della Provincia di Grosseto, Francesco Limatola e sto via via incontrando i territori. Per quanto riguarda i lavori sulla provinciale 157 ho buone notizie: in questi mesi, infatti, abbiamo portato avanti la progettazione e siamo pronti per andare a gara. Quindi presto si faranno i lavori. Riguardo alla provinciale in località Vecchienne, vi è da sempre un intoppo burocratico con la Provincia di Pisa sulle competenze. Ho preso l’impegno con il sindaco Termine e con la comunità di Monterotondo Marittimo per risolvere la questione annosa e ho già dato incarico agli uffici di occuparsene.”

Il sindaco Giacomo Termine ha espresso piena soddisfazione: “In pochi mesi – ha detto – la Provincia di Grosseto torna ad avere un presidente attento e presente sui territori, che riesce ad ottenere dei risultati concreti sugli impegni presi, come sta accadendo a Monterotondo Marittimo”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button