AttualitàCosta d'argento

Videochiamate per stare insieme anche da casa: la Misericordia attiva il servizio

Il gruppo "Creatività" ha già iniziato con successo.

In questo periodo di lockdown stare a casa è difficile, soprattutto per la persone che vivono da sole. Per questo la Misericordia di Porto Santo Stefano ha pensato di attivare il servizio di comunicazione a distanza con il quale, attraverso le piattaforme che internet mette a disposizione, prima fra tutte WhatsApp, che è anche la più semplice da usare, è possibile fare videochiamate con più persone contemporaneamente.

Il gruppo “Creatività” ha già iniziato con successo. Ci si ritrova tutti insieme ad orari prestabiliti per parlare di qualsiasi cosa, con le distanze completamente annullate. E si possono fare anche lavoretti per passare il tempo. Le responsabili inviano semplici tutorial osservando i quali ci si può mettere al lavoro per poi postare le foto e commentare.

Molti obietteranno di non essere capaci di accedere a queste tecnologie. Ma niente paura: ci sono le esperte! Basterà mandare una mail a misericordia.argentario@gmail.com ed sarà data la spiegazione su come essere invitati alla “riunione virtuale”, sempre su WhatsApp. A quel punto, si dovrà solo rispondere come fosse una qualsiasi chiamata, e lo schermo sarà pieno di amici con cui interagire.

“Sappiamo quante persone stanno soffrendo la solitudine in questo periodo che sembra non finire mai – osserva il governatore Roberto Cerullie noi vogliamo sfruttare la tecnologia per stare uniti sempre e comunque. Con la speranza di poterci riabbracciare al più presto”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button