Economia

Balneari, nominati i vicepresidenti del sindacato: ecco chi sono

Il presidente provinciale Daniele Avvento annuncia le deleghe e i prossimi obiettivi

Il presidente provinciale Sib – Sindacato italiano balneari della Confcommercio di Grosseto, Daniele Avvento (nella foto), ha nominato due vicepresidenti: Gianluca Ricci ed Eugenio Franceschi.

Ricci è stato incaricato di curare “gli affari” della zona Grosseto – Castiglione della Pescaia e Franceschi della zona di Follonica, mentre ad occuparsi direttamente delle questioni della parte meridionale della provincia sarà lo stesso Avvento.

“La nostra rappresentanza deve coprire al meglio l’intera lunga costa della nostra provincia, da Capalbio a Follonica, parliamo di oltre 120 chilometri di arenile – spiega Avvento, pertanto era necessario attribuire delle deleghe nel Consiglio, tenendo conto delle competenze, dell’esperienza e della conoscenza del territorio e di chi ci lavora. Una delle priorità che, come sindacato, ci siamo dati è tenere compatti gli imprenditori del settore“.

Il presidente Avvento fa il punto della situazione dopo la scioccante sentenza del Consiglio di Stato che proroga le concessioni solo fino al termine del 2023.

“Il Sib ha sin dall’inizio condotto con tutta la propria energia la battaglia contro la direttiva Bolkestein, erroneamente applicata alle concessioni balneari, – commenta il presidente provinciale del sindacato ed ancor oggi persegue con la stessa determinazione l’obbiettivo. E’ attualmente in fase di studio e redazione il ricorso del nostro sindacato alle Sezioni unite della Cassazione contro la nota sentenza dell’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato dello scorso novembre, per evitare che tale illegittima decisione divenga definitiva e quindi pregiudichi la futura legge di riforma del settore, che dovrà necessariamente tener conto dei diritti e delle legittime aspettative degli imprenditori balneari“.

Lo sguardo si posa poi sulla situazione provinciale.

“Con i nostri associati ci siamo presi l’impegno di tenerli sempre informati, ma solo con notizie vere e affidabili“, dichiara Avvento, sempre parlando del sindacato, per lasciare spazio poi ad una riflessione sulla situazione sanitaria e sui mesi che verranno per il settore.

“Nonostante tutto, non ci siamo fermati; abbiamo iniziato a preparare la stagione con la solita determinazione che ci contraddistingue – aggiunge Avvento -. L’auspicio è di essere davvero, con Omicron, alla fine di questo brutto incubo. Ci auguriamo di poter tornare a lavorare con maggiore serenità, per lo meno con regole chiare e ben definite“.

Il presidente conclude ringraziando Gianluca Ricci ed Eugenio Franceschi: “Sono certo che sapranno mettersi al servizio e all’ascolto dei colleghi. Grazie ai miei vicepresidenti e un augurio per il nuovo incarico“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button