AttualitàGrosseto

Il vescovo Giovanni ha incontrato il vicario generale dell’Esarcato apostolico degli ucraini greco cattolici in Italia

Venerdì pomeriggio, 25 novembre, il vescovo Giovanni ha ricevuto nell’Episcopio di Grosseto p. Theodosius Gren, Vicario generale dell’Esarcato apostolico per i fedeli cattolici ucraini di rito bizantino residenti in Italia.

Si è trattato di una visita di lavoro, a cui ha preso parte anche don Vitaliy Perih, cappellano degli ucraini greco-cattolici di Grosseto.

P. Gren ha incontrato anche l’economo diocesano don Alfio Bambagioni.

All’inizio, il sacerdote ha riferito al vescovo in merito alle attività dell’Esarcato apostolico, le difficoltà e le sfide pastorali. Ma soprattutto ha ringraziato il vescovo Giovanni per il fatto che la Diocesi è stata molto coinvolta nella fornitura di aiuti umanitari all’Ucraina, perché dall’inizio della guerra diversi tir carichi di medicine, cibo e rifornimenti sono stati inviati da Grosseto a varie località del Paese aggredito.

L’incontro è stato anche l’occasione per esprimere gratitudine per il fatto che da 20 anni in città la comunità ucraina ha avuto l’opportunità di pregare nella propria lingua madre e nel proprio rito, da 6 anni sotto la guida spirituale di don Vitaly Perih. Per questo, il tema centrale della conversazione è stato l’ulteriore sviluppo della pastorale nel territorio della Diocesi di Grosseto.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button