Verso le amministrative, Montemaggi: “Un nuovo modello di sanità”

La sanità al servizio del benessere dei cittadini.

E’ con questa consapevolezza che Cinzia Montemaggi, candidata nella lista civica per Andrea Benini sindaco illustra le proposte della lista in materia di sanità e salute.

“Nel 1968 Robert Kennedy disse che il Pil misura tutto, tranne le cose per cui vale la pena vivere”, spiega Montemaggi. “E la salute è il primo punto delle 12 dimensioni in cui sono stati raggruppati i 129 indicatori per misurare il benessere sociale”. La salute, infatti, si costruisce fin dal momento del concepimento e si porta avanti per tutta la vita con una corretta alimentazione, un buon stile di vita, sane relazioni sociali, educazione sanitaria, screening, individuazione delle cure appropriate tradizionali e non aderenza alle terapie.

“Tutto ciò è possibile – aggiunge la candidata a nome della lista –  attraverso l’individuazione delle esigenze sanitarie del nostro territorio, la coordinazione degli interventi tra i vari operatori sanitari e assistenziali e una politica del welfare locale atta a promuovere una consapevolezza del diritto al raggiungimento del benessere”.

“Stiamo creando un nuovo modello di gestione della sanità dove andremo ad ottimizzare le risorse disponibili, migliorando la comunicazione tra gli operatori per interventi più efficaci e veloci, punteremo sulla formazione con protocolli per le emergenze come il codice rosa, le dipendenze, i disagi psichici, le disabilità, la solitudine, le cure e l’assistenza domiciliare in famiglie disagiate, miglioreremo il servizio di Guardia Medica e di Pronto Soccorso”.

Secondo la lista civica Andrea Benini sindaco è necessario un approccio olistico alla persona per ottenere un benessere reale e duraturo e “…per questo – aggiungono – per ogni esigenza sociosanitaria, ci sarà un’offerta integrata ed una coordinazione efficace tra operatori professionali e preparati”.

“Stiamo lavorando – conclude Cinzia Montemaggi – a un modello sanitario innovativo con l’obiettivo di tutelare, promuovere e raggiungere alti livelli di salute e benessere nella nostra città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top