Verde pubblico, illuminazione e manutenzione stradale al centro dell’incontro tra Comune e Comitato per Principina

Incontro comitato PrincipinaIl sindaco di Grosseto e l’assessore comunale ai Lavori pubblici hanno incontrato alcuni rappresentanti del “Comitato per Principina”.

Un incontro, quello avvenuto stamani in Municipio, per confrontarsi di persona su alcune questioni legate alla località balneare, prima fra tutte il verde pubblico, e che gli stessi residenti hanno portato all’attenzione del Comune.

Gli amministratori hanno spiegato che il Comune su questo fronte si sta muovendo in tre direzioni: nella pineta di proprietà dell’Ente (10 ettari di verde pubblico) partiranno subito dopo Pasqua i lavori del primo stralcio di un progetto complessivo di manutenzione e cura degli alberi (per un totale di 190mila euro). Si tratta di interventi di abbattimento delle piante secche e di sostituzione con piante nuove, ma anche di potatura dei pini sani e ripulitura del sottobosco. Lavori simili riguarderanno anche i 30 ettari che il Comune ha preso in concessione dal Demanio proprio per poterne gestire la manutenzione grazie a finanziamenti di cui ha fatto domanda alla Regione Toscana.

Inoltre è stata chiarita la questione legata alla manutenzione dei pini nei giardini e nelle aree private; in quel caso il taglio o la potatura spettano al proprietario previa autorizzazione alle istituzioni competenti (Comune se si tratta di zone inserite nel contesto urbano, Provincia se sono zone boschive). Mentre sta per scadere un bando per l’abbattimento a costo zero dei pini secchi in aree pubbliche e in particolare quelli che si trovano lungo le strade di Principina; in questo caso la ditta che si aggiudicherà la gara potrà utilizzare il legname delle piante secche tagliate.

Altra questione sollevata durante l’incontro è stata quella delle asfaltature e della manutenzione stradale; gli amministratori e i tecnici hanno illustrato un nuovo intervento di manutenzione straordinaria (per 131mila euro) che porterà alla completa sistemazione delle vie Tinca e Triglia e delle aree limitrofe. L’apertura del cantiere è prevista per maggio.

L’amministrazione comunale si è poi impegnata a rivalutare tutta la questione della pubblica illuminazione anche alla luce della nascita della società partecipata unica “Sistema” che gestirà anche questo settore.

Incontrarsi e confrontarsi porta sempre a dei risultati – hanno dichiarato il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi e l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Monaci – in primis perché si chiariscono questioni e dettagli che talvolta rischiano di essere fraintesi o di cui non si capiscono bene le dinamiche. Al ‘Comitato per Principina’ abbiamo spiegato i progetti in cantiere di cui potranno avranno un diretto riscontro nelle prossime settimane. Forse non avremo dato tutte le risposte alle loro richieste, ma intanto alcuni progetti importanti stanno per prendere forma con indubbi vantaggi per la località balenare. Proprio in queste ore abbiamo avuto notizia, ad esempio, del via libera a 100mila euro di finanziamento regionale per la manutenzione della pineta di proprietà cdell’Ente. I nostri tecnici comunque sono sempre presenti a Principina proprio per monitorare l’area pinetata; la stessa cosa accadrà anche per la fase degli interventi di abbattimento. Abbiamo apprezzato lo spirito costruttivo del Comitato che ha elencato problemi concreti che nascono da lontano e che per molti anni non hanno trovato soluzione. Il bilancio di questo incontro è dunque per noi positivo; ci auguriamo che sia emersa la buona volontà e l’impegno del Comune a risolvere le criticità lamentate. Il Comune è presente sulle grandi questioni e su questioni di più facile risoluzione. C’è e sarà ben lieto di esserci insieme ai residenti, la cui collaborazione sarà un prezioso contributo per il bene comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top