Attualità

A Siloe veglia per l’Assunzione di Maria col canto dei Tropari russi

 La festa della Dormizione e Assunzione della Madre di Dio accomuna tutte le chiese di tradizione apostolica fin dai tempi più antichi.

Oriente e Occidente concordano nella celebrazione a metà agosto della morte e assunzione della Vergine, che la tomba non poté trattenere. Preghiere e canti bellissimi sono composti per la liturgia del giorno. Si tratta dei Tropari, che potranno essere pregati la sera del 14 agosto al monastero di Siloe, nella veglia per l’Assunzione di Maria organizzata dalla comunità monastica. La serata di preghiera, presieduta dal vescovo emerito Rodolfo, inizierà alle 21.15 dalla cappella della luce, poi processionalmente ci si sposterà nell’area del monastero sino all’anfiteatro all’aperto. I monaci, come detto, eseguiranno i Tropari della liturgia bizantina-russa per la festa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button