AttualitàGrosseto

Coronavirus: iniziata vaccinazione degli operatori sanitari impegnati in aree Covid

Il percorso di vaccinazione contro il Covid è iniziato il 30 dicembre 2020 dalle Rsa e proseguirà regolarmente nei prossimi giorni fino al completamento di tutte le strutture.

Intanto da oggi, primo gennaio, è partita anche la vaccinazione degli operatori sanitari, con priorità a coloro che sono impegnati direttamente nelle aree Covid.

Il programma delle vaccinazioni proseguirà costantemente in base alla disponibilità di vaccini e alla percentuale degli operatori in tutte le strutture della Sud Est.

In questa operazione sono coinvolti tutti gli ospedali del territorio. Gli operatori, quindi, si recheranno per la somministrazione del vaccino negli ospedali di Grosseto, Orbetello, Pitigliano, Castel del Piano e Massa Marittima.

In questa fase, l’ordine delle vaccinazioni, che attinge alla lista di coloro che si sono registrati nel mese di dicembre, è generato in base alle priorità di lavoro e intervento, saranno, quindi, privilegiati coloro che lavorano e operano in aree Covid e/o sono a contatto con pazienti positivi.

“Gli operatori stanno dimostrando grande responsabilità e tutti gli spazi di prenotazione, generati anche in base alle disponibilità dei vaccini, vengono rapidamente completati, garantendo così un percorso di vaccinazione spedito ed efficace – dichiara il direttore generale della Asl Toscana sud est Antonio D’Urso. Il Covid -9 ci ha messo a dura prova come sistema, come professionisti della sanità e come persone, ma anche in questa fase i nostri operatori stanno dimostrando grande senso etico e grande professionalità”.

Fino al 4 gennaio saranno circa 436 gli operatori sanitari (medici, infermieri, Oss, ecc.) che verranno vaccinati (376 a Grosseto, 30 a Pitigliano, 30 a Castel del Piano).

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button