Colline del FioraSalute

Covid, i sindaci: “Vaccinate circa 1000 persone, ora puntiamo a potenziare l’ospedale”

Il punto vaccinale di Pitigliano ha concluso la sua attività per quanto riguarda la somministrazione della prima dose. In totale si sono tenute sette sedute giornaliere e i vaccinati sono stati circa 1000, tutti abitanti nei comuni di Pitigliano e Sorano.

“Come sindaci dei due Comuni vogliamo sottolineare questo risultato significativo che dimostra come fossero fondate le nostre ripetute sollecitazioni per un’attività vaccinale anche nei nostri due territori – dichiarano Giovanni Gentili, sindaco di Pitigliano, e Pierandrea Vanni, sindaco di Sorano -. Vogliamo ringraziare di cuore la Croce Rossa di Pitigliano, che ha svolto un grande lavoro dimostrando ancora una volta l’importanza e la necessità del volontariato. Grazie ai medici e agli infermieri che, anche loro volontari, hanno dato un apporto fondamentale. Grazie, infine alla Asl e in particolare alla direzione del distretto sanitario delle Colline dell’Albegna e a tutto il personale sanitario impiegato a Pitigliano“.

“Il nostro impegno, oltre a seguire il completamento delle vaccinazioni, è rivolto ora al necessario potenziamento dell’ospedale di Pitigliano, che ha dimostrato nella emergenza Covid di avere un ruolo significativo, e alla riorganizzazione e al rafforzamento della medicina territoriale – terminano i sindaci -, che ha bisogno anche di nuovi e adeguati servizi”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button