Respira monossido di carbonio: uomo trovato svenuto in casa, trasportato in ospedale con l’elisoccorso

Un uomo di 70 anni, originario di Roma, è stato trovato privo di sensi, questa mattina, nella sua abitazione di campagna in località Pian di Palma, a Saturnia.

I soccorsi sono immediatamente scattati e l’ambulanza del 118 di Manciano è giunta sul posto insieme all’elisoccorso Pagaso, che ha trasportato l’uomo in gravi condizioni all’ospedale di Firenze.

Sul posto anche i Vigili del fuoco di Orbetello per una verifica in merito alla presenza di monossido di carbonio nella casa. Pare infatti che l’uomo sia stato colpito da avvelenamento da monossido.

I Vigili del fuoco stanno facendo le verifiche sull’abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top