Cronaca

Coronavirus: a Livorno un uomo in rianimazione, in quarantena i sanitari del pronto soccorso

L'uomo si era presentato autonomamente al pronto soccorso

Un livornese di circa 50 anni con tampone positivo al coronavirus Covid19 si trova ricoverato in isolamento nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Livorno in condizioni critiche.

L’uomo si era presentato autonomamente al pronto soccorso. Tutti gli operatori del reparto che sono entrati in contatto con lui sono stati posti in quarantena preventiva. L’Igiene pubblica sta lavorando per individuare eventuali ulteriori soggetti che nei giorni precedenti possano essere stati in contatto con l’uomo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button