Costa d'argentoCronacaIn evidenza

Si tuffa in mare e sbatte contro gli scogli: uomo di 41 anni trasportato a Siena

Un uomo di 41 anni è in gravissime condizioni dopo essersi tuffato da una scogliera di Cala Piccola, nel comune di Monte Argentario.

Si tratta di un turista, originario di Salerno, che ha sbattuto la testa sugli scogli, e, a causa dell’impatto, ha subito un arresto cardiaco.

Dopo essere stato rianimato dai sanitari del 118, l’uomo è stato portato con l’elisoccorso Pegaso all’ospedale di Siena.

Si teme che abbia subito gravissime lesioni alla spina dorsale.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button