Follonica

Un fine settimana all’insegna della solidarietà alla Parrocchia San Paolo della Croce di Follonica

La Parrocchia San Paolo della Croce, le catechiste, gli educatori e il Coordinamento delle Opere Caritative,  con il patrocinio  dell’amministrazione comunale, organizzano “Follonica solidale”,  una due giorni di musica, intrattenimenti, giochi e solidarietà alla Parrocchia San Paolo della Croce,  sabato 20 e domenica 21 ottobre.

L’obiettivo è quello  di attuare una campagna di sensibilizzazione sull’operato e le finalità del Coordinamento  anche sostenendo economicamente le attività di carità attuate  a Follonica.

Il Coordinamento delle Opere Caritative, all’interno del quale cooperano tra le altre  le Caritas parrocchiali, la San Vincenzo de Paoli, la mensa e  il dormitorio invernale per gli adulti, persegue finalità di solidarietà sociale con l’obiettivo di valorizzare l’assistenza della persona e della sua famiglia,  riconosciuta come nucleo fondamentale della società.

La manifestazione ha inizio sabato pomeriggio, alle 15.00, con una sbiciclettata e a seguire ci satà una merenda e giochi per i bambini.  Domenica 21 ottobre alle 10.15 SS.Messa e a seguire,  sul sagrato della Chiesa, concerto della scuola musicale “B.Bonarelli” .

Dopo il concerto,  verranno organizzati i giochi per i  bambini e sarà anche possibile pranzare;  nel pomeriggio ripresa dei giochi e  alle 15.00, sempre nel sagrato,  concerto di percussioni del gruppo giovanile della Scuola Bonarelli  e esibizione, in  strada,  del Circo Mantica.

Sempre nel pomeriggio, oltre alla la proiezione delle foto di Sergio Lorenzoni e  del  film di Callisto Sesto  sul  viaggio in Bolivia,  ci sarà l’esposizione delle Fiat  500 e delle Vespe (in collaborazione con gli “Amici delle 500” e “Vespaclub Follonica”).  

 In caso di pioggia, manifestazione rimandata al fine settimana successivo.  

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button