Pubblicato il: 30 Aprile 2019 alle 21:03

Costa d'argentoNotizie dagli Enti

Ultimo Consiglio comunale: approvato rendiconto di gestione, poi brindisi finale

Si sono chiusi i lavori del Consiglio comunale di Capalbio con l’approvazione del rendiconto di gestione 2018.

Oggi pomeriggio si è tenuto l’ultimo Consiglio comunale della legislatura con l’assise quasi al completo. Il sindaco, al termine della votazione che ha licenziato il rendiconto della gestione 2018, ha preso qualche minuto per ringraziare tutti i componenti del Consiglio comunale, i capigruppo, Luigi Trabucco, il vicesindaco Teodoli, il segretario comunale e tutti i dipendenti con i quali ancora c’è da condividere le attività per i prossimi 30 giorni.

Nel corso della legislatura si sono tenuti 58 consigli comunali con l’adozione di 376 delibere consiliari. La Giunta si è riunita nel corso della consiliatura 378 volte, con l’approvazione di 900 delibere.

Alla vigilia delle elezioni amministrative, con le quali i cittadini di Capalbio sceglieranno il nuovo sindaco e i consiglieri comunali cui spetterà il compito di amministrare nei prossimi anni, per dire semplicemente ma di cuore, grazie, in bocca al lupo ai tre candidati, consapevole di quanto sia poi diversa la dinamica della gestione delle azioni stando all’interno della macchina amministrativa piuttosto che viverla dall’esterno” ha detto Bellumori.

Per il gruppo Adesso, oltre al capogruppo Bianciardi, che ha ringraziato tutti per questi anni di impegni, è intervenuta anche la consigliera Marzia Stefani:Ultimo Consiglio comunale, manca meno di un mese alla fine del mandato amministrativo, desidero salutare e ringraziare questa assemblea e tutte le persone con cui ho collaborato in questi anni, la volontà di partecipare alla costruzione del bene comune è stata uno stimolo continuo ed un richiamo all’importanza delle mie responsabilità. Nell’ambito di un confronto politico, a volte anche aspro, elementi di convergenza e soluzioni condivise su alcuni temi che abbiamo affrontato ci hanno portato a raggiungere risultati riuscendo a rimanere entro i limiti del dibattito politico, avversari, ma mai nemici. Questa è la cosa più importante. Ringrazio tutti i dipendenti comunali dei quali ho apprezzato la preparazione e l’impegno, ed un ricordo particolare va a quelli che non ci sono più, purtroppo per scelta personale. Non smetterò di fare politica mettendomi a disposizione di chi vorrà lavorare per il generale interesse dei capalbiesi e del territorio, apportando il mio contributo come fatto nei 5 anni di mandato“.

Il saluto commosso, infine, al sindaco e a tutti i consiglieri, del consigliere Alessandro Continenza. Alle 17.45 il Consiglio comunale si è chiuso con un rapporto all’insegna della correttezza tra tutti i partecipanti. Che, al di là delle proprie convinzioni politiche, hanno manifestato la forte consapevolezza di proseguire sulla stessa linea espressa finora per il bene di Capalbio, dei suoi cittadini e del suo territorio. Poi il brindisi, tutti insieme, per Capalbio ed i suoi successi.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su