Politica

Crisi del latte, l’Udc: “Serve un patto nazionale per tutelare la pastorizia”

Serve un patto nazionale fra Governo, Regioni, allevatori, rappresentanza di categoria, imprenditori della trasformazione, caseifici sociali e quanti altri sono interessati alla filiera, per salvaguardare la pastorizia e quindi assicurare prezzi del latte equi, ma anche stabilità di mercato“.

A dichiararlo, in un comunicato, è l’Udc della provincia di Grosseto.

“Le proteste in atto in Sardegna si sono estese alla provincia di Grosseto come ad altre realtà locali, a testimonianza che il settore vive una crisi gravissima dalla quale non si esce con provvedimenti tampone e di breve periodo – termina la nota -. Ecco perché per l’Udc serve un patto nazionale per la pastorizia e un confronto deciso con l’Unione Europea, che non può continuare con una politica agricola che privilegia le grandi aziende e penalizza le piccole attività, come quelle dei pastori“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button