Cultura & Spettacoli

Tutto pronto per il premio Monicelli, evento clou della stagione culturale di Grosseto

Tutto pronto per l’evento clou della stagione culturale grossetana.

Il premio Monicelli, promosso dalla Fondazione Grosseto Cultura con il contributo di Camera di commercio e la collaborazione di Provincia e Comune, rappresenta l’eccellente anticipo di Maremma Wine&Food Shire e promette di portare la Maremma sotto i riflettori nazionali. La giornata di domani, per questo motivo, si presenta ricca di eventi, con una serata incentrata sulla consegna del premio Mario Monicelli al regista Fausto Brizzi.

Alle 15, è prevista una conferenza stampa a carattere nazionale, in programma presso il Museo di storia naturale della Maremma, in strada Corsini 5, a Grosseto. Nell’occasione interverranno Mario Sesti, ideatore del premio; Fausto Brizzi e Cristiana Capotondi, oltre al presidente di Fondazione Grosseto Cultura, Loriano Valentini; al presidente della Camera di Commercio, Giovanni Lamioni; al vice presidente della Provincia, Marco Sabatini; al sindaco,  Emilio Bonifazi, e all’assessore comunale alla cultura, Giovanna Stellini.

La serata in programma al teatro Moderno di Grosseto, invece, si aprirà alle 20, con “Bianco, Rosso e Monicelli”, la degustazione dei vini del Maremma Wine&Food Shire. Un evento reso possibile dal contributo di Consorzio Tutela Morellino di Scansano, Consorzio Tutela Montecucco, Consorzio del Monteregio di Massa Marittima, Strada del vino e dei sapori Monteregio di Massa Marittima, Strada del vino e dei sapori Colli di Maremma, Strada del vino Montecucco e dei Sapori d’Amiata, Corsini Biscotti.

A seguire, alle 20.50, è prevista l’introduzione alla “Cinegustologia”, il gusto dolceamaro della commedia con la presenza di Marco Lombardi. A tal proposito, durante le giornate del premio Monicelli, nei ristoranti del centro storico Farniente e Grantosco, saranno disponibili menù a tema sia a pranzo che a cena. Il tutto in ricordo del grande maestro della commedia all’italiana. L’iniziativa è intitolata “Un pranzo come una commedia. Cinecena amici miei in tre atti“. Durante i pranzi e le cene sono previsti gli interventi del cinegustologo Marco Lombardi. Per prenotare, è possibile contattare il ristorante Farniente ai numeri 0564.20470 o 340.8340293, e il ristorante Grantosco al numero 0564.26027.

Alle 21, sul palco del teatro Moderno, saliranno il regista Fausto Brizzi, accompagnato dalle madrine della serata Sabrina Ferilli e Cristiana Capotondi che, in una conversazione con Mario Sesti e Jacopo Mosca, commenteranno le clip preparate dai curatori del premio insieme a Nicola Calocero. Seguirà il corto dedicato a Monicelli con le musiche di Teho Teardo, vincitore del David di Donatello per la colonna sonora de “Il divo”. Gli omaggi agli ospiti sono stati messi a disposizione dall’azienda La Badiola e dalla Fattoria Mantellassi.

Alle 22, avrà luogo la consegna del premio Mario Monicelli a Fausto Brizzi, mentre alle 22.15 sarà possibile assistere, in anteprima, al documentario “Alberto il grande” di Luca e Carlo Verdone. Presentato a Roma in occasione del decennale della morte di Sordi, il lavoro dei due fratelli è un omaggio ad uno degli attori più conosciuti del nostro cinema, vera icona della commedia all’italiana di cui Verdone è considerato il degno successore.

Per la prevendita dei biglietti, è possibile contattare Fondazione Grosseto Cultura, al numero 0564.453128, o il negozio di dischi  Rolling Store, al numero 0564.22491, oppure scrivere un’e-mail all’indirizzo promozione@fondazionegrossetocultura.it.

Inoltre, al teatro Moderno, sarà possibile acquistare i tagliandi nella giornata di domani, a partire dalle 18.

Il prezzo del biglietto è di 5 euro.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button