Economia

Turismo: martedì a Grosseto il primo incontro del 2013 di Bto Educational

La Maremma è la prima protagonista degli incontri programmati nel 2013 da Bto Educational, un’associazione che studia il rapporto delle persone con il viaggio, raccoglie i dati più interessanti e fornisce momenti di formazione e informazione agli imprenditori, per essere sempre aggiornati sulle nuove tecnologie che stanno trasformando radicalmente  il settore turistico.

L’appuntamento a Grosseto è fissato per domani, dalle 9.30 alle 13.30, nella Sala Pegaso del Palazzo della Provincia. L’iniziativa è a ingresso libero. E’ gradita la registrazione. Per informazioni, è possibile consultare il link: http://www.btoeducational.it/calendario/maremma_2013/.

L’incontro si aprirà con l’intervento di Gianfranco Chelini, assessore provinciale al Turismo. Facilitatore tra pubblico e relatori sarà Robert Piattelli, co-fondatore di Bto educational.

Il primo argomento trattato sarà il “Maremma Brand Index”, la ricerca sulla destinazione “Maremma Toscana” che è stata presentata a Firenze, alla Fortezza da Basso, nel corso dell’ultima edizione  di BTO – Buy Tourism Online.

In questo aggiornamento di Maremma Brand Index 2011 sono stati esplorati diversi fattori: la competitività della destinazione sostenibile ai tempi del web 2.0, come si è raccontato il territorio, la brand reputation della Maremma Toscana, che cosa hanno detto della nostra terra nelle pubblicazioni offline degli ultimi 60 anni, come sono cambiati i contenuti nel tempo, cosa dicono le recensioni sulla qualità ambientale della Maremma Toscana, i social e gli operatori dell’incoming.

Francesco Tapinassi e alcune persone del team di lavoro del Maremma Brand Index, fra cui Max Gini, Sergio Farinelli, Robi Veltroni, illustreranno e dibatteranno con il pubblico quello che emerge dalla ricerca.

Il secondo argomento su cui verterà l’incontro sarà il Social Front Office di Maremma, un progetto di formazione finanziato dalla Provincia di Grosseto e rivolto agli operatori della ristorazione e dell’ospitalità presenti sul territorio, che si pone l’obiettivo di rafforzare l’ecosistema turistico digitale, per essere presenti, in modo efficace, sui principali social network, presidiare i media digitali, e  partecipare, in modo sinergico, alla diffusione delle informazioni turistiche del territorio, cercando di evitare i rischi della eccessiva parcellizzazione.

L’ultimo tema trattato sarà l’attività del Social Media Team. Si tratta di uno strumento della Regione Toscana attivato all’interno della campagna “Voglio Vivere Così”, a sostegno della destinazione Toscana.

Luca Tempestini, di Fondazione Sistema Toscana, presenterà le caratteristiche del team e le attività: profili, ruoli, luoghi e strumenti, risultati ottenuti, risultati attesi, vantaggi per la destinazione Maremma.

Per informazioni, è possibile scrivere un’e-mail agli indirizzi Robert@btoeducational.it oppure e.cerulli@provincia.grosseto.it.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button