Calcio: l’impianto di via Australia si rifà il look per ospitare il “Passalacqua”

Quando mancano otto giorni all’apertura della 42^ edizione della coppa “Bruno Passalacqua”, in programma lunedì 25 aprile con la gara inaugurale Albinia – Follonica, l’impianto di via Australia continua a farsi bello.

Montata la tribuna, capace di ospitare 310 spettatori, a cui si sommano altri 164 seggiolini per un totale di 474 persone a sedere, l’impianto della Nuova Grosseto aumenta la potenza luminosa, aggiungendo un riflettore su ciascuna delle 4 torri faro in modo da coprire zone d’ombra. L’impianto di illuminazione, unico in provincia, sfrutta la potenza della luce a led con notevole risparmio energetico ed economico.

Durante l’intera durata del torneo, la struttura metterà a disposizione degli spettatori un bar e un punto di ristoro.

Francesco Luzzetti, babbo della coppa, non nasconde una nuova emozione: “Tornare a casa dopo diversi anni di lontananza – confessa – significa tanto. Vengono a galla ricordi del passato, che si legano saldamente al presente. Credo fermamente a questa manifestazione, all’intero gruppo che mi circonda con amicizia e affetto, alla gente che ci verrà a vedere. Devo ringraziare l’assessore Paolo Borghi, il quale ha il grande merito di averci dato la tribuna grazie ad un preciso e convinto impegno personale. Sarà lui a dare il calcio d’inizio in questa edizione. Mi auguro che tutto si svolga nei migliori dei modi”.

La coppa Passalacqua è un torneo federale e avrà a disposizione una terna Aia per ogni gara notturna, con inizio fissato sempre alle 21.15.

Tutte le 31 gare saranno trasmesse in diretta da Radio Onda Biancorossa del sito www.biancorossi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top