Attualità

Torna l’ora solare: lancette degli orologi indietro di 60 minuti

Ci siamo: anche quest’anno, nella notte tra il 24 e il 25 ottobre, cioè tra oggi e domenica, ritorna l’ora solare. Alle 3 dovremo ricordarci di mettere le lancette degli orologi indietro di 60 minuti. Come sempre, si dormirà un’ora in più, ma farà buio prima e si entrerà nella fase dell’anno con le giornate più corte.

L’ora solare resterà fino all’ultimo weekend del mese di marzo, tra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021. Potrebbe essere l’ultima volta: ad aprile sapremo se il 2021 decreterà o meno la fine dell’ora legale che ci accompagna da 54 anni. L’Italia dovrà scegliere, stando a una direttiva europea, se continuare con l’alternanza o rimanere fissi sull’ora legale.

Con l’uso dell’ora legale si determina che, per un dato territorio, l’ora ufficiale dello stato venga calcolata in anticipo rispetto all’ora solare (naturale). Le ragioni sono due: da un lato questa misura consente risparmi energetici, poiché centrando una parte rilevante delle attività durante le ore di luce solare si riduce il ricorso all’illuminazione artificiale; dall’altro i cittadini possono beneficiare di un maggior numero di ore di luce solare.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button