AttualitàGrosseto

“Tesorobus”: il bus che ha portato aiuti ai bambini africani è tornato a casa

Arrivato a destinazione, il mezzo di Tiemme è diventato uno scuolabus al servizio dei giovani studenti del posto

Il presidente del Consiglio comunale Fausto Turbanti e l’assessore alla Cultura Luca Agresti hanno incontrato oggi il team Maremmadakar del progetto “Tesorobus”, appena tornato dal viaggio in Senegal.

Il progetto “Spirit of Tuscany”, ideato dell’associazione Maremmadakar con il contributo di Tiemme, che ha donato il pullman, è un’iniziativa a carattere umanitario con l’obiettivo di fornire assistenza ai bambini di Dakar che vivono in condizioni di povertà. Il viaggio è durato 22 giorni, per oltre 6mila chilometri di marcia.

Arrivato a destinazione, il mezzo di Tiemme è diventato uno scuolabus al servizio dei giovani studenti del posto. Inoltre, sono stati donati strumenti musicali da Fondazione Grosseto Cultura, libri, giochi e altro materiale dalla scuola media “Giovanni Pascoli”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button