Pubblicato il: 21 Gennaio 2020 alle 17:41

Cronaca

Tenta due furti alla lavanderia in pochi giorni: scoperto grazie al sistema di allarme

Ieri pomeriggio gli operatori della Volante sono stati allertati dal sistema di allarme di una lavanderia a gettoni di Grosseto.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno bloccato un giovane rumeno di 19 anni, mentre tentava di raggiungere la cassa per prelevare i soldi. L’uomo aveva con sé un cacciavite ed un apribottiglie modificato. Accompagnato in Questura per gli ulteriori accertamenti, il giovane è stato denunciato in stato di libertà per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Dalla disamina delle immagini del circuito di videosorveglianza è stato accertato che il medesimo giovane, pochi giorni prima, con le stesse modalità e nello stesso posto, si era reso responsabile di un analogo tentativo di furto, non portato a compimento a causa dell’attivazione dell’allarme.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su