Pubblicato il: 21 Settembre 2018 alle 11:20

AmbienteGrosseto

Museo di storia naturale: sogni d’oro con Tartanotte alla scoperta delle tartarughe marine

Un appuntamento tutto dedicato ai bambini di età compresa tra 7 e 12 anni. È Tartanotte: sabato 22 settembre, a partire dalle 20.30, il Museo di storia naturale della Maremma si apre ai più piccoli, offrendo un’avventura in compagnia dei biologi e dei veterinari dell’associazione Tartamare, che prepareranno per i ragazzi coinvolgenti attività per imparare a conoscere le tartarughe marine che vivono nel Mediterraneo.

«Chi non ha mai pensato – fanno sapere dalla struttura museale di Fondazione Grosseto Culturadi fare un giro tra le sale chiuse del museo e addormentarsi tra civette, delfini e gatti selvatici?». E adesso il sogno diventa realtà.

Ecco il programma della serata: si comincia alle 20.30 con l’accoglienza dei partecipanti al museo e la sistemazione dei bagagli per la notte, mentre dalle 21.30 è previsto l’inizio dell’attività con la conoscenza tra i bambini e la visita alle sale della struttura con la guida degli esperti. Alle 23.30 un brindisi alla camomilla: tutti in pigiama e ciabatte per prepararsi per la notte, perché a mezzanotte sarà ora di dormire. E alle 7.45 della mattina successiva suonerà la sveglia: di seguito la colazione al museo, poi fine dell’avventura.

Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi al Museo di storia naturale della Maremma, in Strada Corsini 5 a Grosseto (telefono 0564.488571; email [email protected]).

Dalla direzione della struttura fanno sapere che i partecipanti dovranno essere dotati di sacco a pelo, materassino, pigiama e ciabatte, oggetti per l’igiene personale, ricambio d’abito e una torcia. Per Tartanotte, un’avventura che si annuncia indimenticabile.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su