Colline MetallifereNotizie dagli Enti

Il Targamanent sbarca al Puntone: veicoli controllati grazie al sistema di lettura targhe

Sono terminati i lavori per l’installazione di sette telecamere al Puntone di Scarlino

Sono terminati i lavori per l’installazione di sette telecamere al Puntone di Scarlino.

La frazione entra così nella rete coperta dal sistema Targamanent, software di ultima generazione ideato e gestito dalla società in house NetSpring, che prevede – oltre al tradizionale controllo video – anche l’identificazione dei veicoli in ingresso e in uscita dal centro abitato, con la verifica istantanea della validità dell’assicurazione e della revisione del mezzo. Un sistema innovativo, già in funzione a Grosseto e in altre zone della Toscana, che ha portato ottimi risultati in termini di sicurezza.

L’avvio della collaborazione con NetSpring permette al Comune di Scarlino anche di risparmiare parte del finanziamento arrivato durante la precedente legislatura dalla Regione Toscana, permettendo così di estendere il progetto anche all’area dell’impianto sportivo del Puntone, spesso preso di mira dai vandali, e nel centro abitato capoluogo, dove la videosorveglianza non è ancora presente.

Anche le telecamere già installate a Scarlino scalo verranno modificate per entrare nella rete Targamanent. I vertici dell’amministrazione comunale hanno già in programma un incontro i tecnici di NetSpring per fissare le prossime scadenze: la priorità sarà la conclusione del progetto al Puntone, poi sarà la volta di Scarlino scalo e infine del capoluogo. Il sistema Targamanent entrerà in funzione nei prossimi giorni.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button