Pubblicato il: 9 Luglio 2020 alle 18:41

Attualità

Strategie piccole, ma efficaci per rilanciare il brand

Promozione aziendale: dai contest sui social alla vendita di gadget personalizzati

La prima parte del 2020 ha colpito duramente le aziende piccole e medie, che oggi si trovano nella difficoltà di dover ripartire, non avendo sempre a disposizione mezzi e strumenti per farlo. Il marketing, però, offre una vasta gamma di soluzioni anche a chi ha poche risorse economiche, ma vuole comunque attuare delle strategie per accrescere l’identità del brand o comunque rendere riconoscibile la sua azienda. 

Oggi più che mai siamo divenuti consapevoli di quanto la presenza digitale possa fare la differenza per erogare i propri prodotti e servizi. Innanzitutto chi non può economicamente sostenere un e-commerce, può dotarsi di una vetrina online che consente a tutti di visionare gli articoli presenti nel negozio fisico. Il web non è utile solo per vendere al di fuori del proprio contesto locale, ma anche per far crescere la comunicazione con i clienti fidelizzati. 

I social network, in particolare, possono rivelarsi uno strumento estremamente importante per la crescita del brand. Contest, concorsi a premi e campagne promozionali possono aiutarci anche partendo da un budget minimo a far crescere la notorietà della nostra impresa. Pochi costi e grandi risultati derivano anche dalla vendita di oggetti personalizzati, l’altra strategia che rientra nelle attività del merchandising aziendale. 

Si tratta di una pratica in vigore da anni, che oggi viene riportata in auge perché può essere alla portata di tutti e sfruttata in vari modi. Rilasciare un omaggio in occasione di una fiera o di un acquisto, è un modo per lasciare un buon ricordo nel consumatore e per accrescere l’identità dell’impresa. Per i clienti si suggerisce di ricorrere, non a caso, a gadget piccoli che si utilizzano tutti i giorni, come le penne personalizzate che di solito teniamo sempre con noi perché possono tornare utili in ogni occasione. 

Attraverso questi articoli comunichiamo i nostri contatti, il logo, i colori. Se l’idea è di creare con il cliente un rapporto esclusivo, è possibile farlo personalizzando il più possibile gli oggetti per offrire ad ogni cliente quello più affine al suo gusto. Insomma, se le nostre finanze non sono esorbitanti, è comunque possibile favorire l’esperienza d’acquisto, ma soprattutto rafforzare il rapporto con i propri clienti. 

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su