Colline del FioraCultura & Spettacoli

A Strade Bianche il 18° Festival Internazionale di Letteratura Resistente

Due storici fondatori e animatori di riviste che hanno segnato la seconda metà del ‘900: Vincenzo Sparagna, col suo “Frigidaire” e “Il Male”, e di recente animatore di “Frigolandia”, e Marcello Baraghini, direttore di innumerevoli riviste con la mitica casa editrice Stampa Alternativa, dagli anni ’70, e oggi con “Le Strade Bianche di Stampa Alternativa”, apriranno il 18° Festival Internazionale di Letteratura Resistente sabato 7 settembre, alle 10:30, nei locali dell’Associazione Strade Bianche, in via Zuccarelli, 25, a Pitigliano. Dialogheranno, oltre che con i lettori, anche con i fondatori di nuove testate spiccatamente anticonformiste: Ivan “Hurricane” di “Čapek”, la prima rivista di fumetto in cui il prezzo lo fa il lettore, e Nicola Feninno con “CTRL”, prima rivista e ora casa editrice di vera letteratura, per raccontare esperienze passate, ma soprattutto per proporre un futuro intraprendente dalla parte del lettore.
Il pomeriggio, dalle 16:30, sarà dedicato agli anni ’60 e ’70 con Alessandro Manca, curatore de “I fiori chiari” di Silla Ferradini e del Millelirepersempre “Kerouac – Viaggio in Italia”, e Daniela Piretti, autrice del libro “La vita trema”.
La sera, dalle 21:30, Angelo Olivieri, talento del jazz italiano in quartetto con Riccardo Di Fiandra, Vincenzo Vicaro e Bruce Ditmas, già in gruppo con Jaco Pastorius e Pat Metheny.

Domenica 8 settembre, dalle 10:30, Massimo Sozzi presenterà il suo Millelirepersempre “Mascalzone, giochi di guerra”, vincitore del Secondo Premio Stregone, e Jana Magro e Daniela Piretti presenteranno il loro “Il ragno e la rana” con un laboratorio di costruzione del libro per bambini e bambine di tutte le età.
Come da tradizione, il 18° Festival Internazionale di Letteratura Resistente è libero, gratuito.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button